sabato, 25 marzo '17.
Sei il visitatore n° 1955101
Utenti on-line: 30


Uffici e Servizi

Amministrazione Trasparente


Albo Pretorio

In Evidenza


Eventi Marzo 2017

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
   
<< Mese Prec


Archivio



Comunicato del 16/3/2017


GIORNATE FAI DI PRIMAVERA 25/26 MARZO

GIORNATE FAI


SABATO 25 E DOMENICA 26 MARZO
Torna per il 25° anno il weekend dedicato alla riscoperta dell'immenso patrimonio di arte e natura conservato nel nostro Paese.
Oltre 9 milioni di persone in questi venticinque anni si sono appassionati di questa Italia meravigliosa, spesso sconosciuta, a volte dimenticata, che il FAI ha reso accessibile aprendo le porte di migliaia di luoghi in tutta la penisola.
Anche quest'anno ti aspettiamo il 25 e 26 marzo in 1.000 beni aperti eccezionalmente per raccontarti i personaggi e le storie custodite nei borghi e nei palazzi, nelle chiese, nei parchi e persino nel sottosuolo delle nostre città.
1.000 opportunità per innamorarsi della bellezza del nostro Paese e per fare un piccolo gesto per aiutarci a proteggerla, offrendo il tuo contributo per la visita.

Venerdì 24 marzo anteprima riservata agli iscritti FAI:
Alle ore 15.30 ritrovo in piazza San Francesco a Bobbio (presso punto IAT) da qui inizierà un percorso un percorso guidato che attraverserà il Castellaro, uno dei rioni più antichi e tipici di Bobbio, e sfiorerà altri luoghi di interesse, fino a raggiungere il Castello Malaspina. Alle ore 16.00 visita al Castello Malaspina, aperto per l'occasione; a seguire brindisi con vini locali presso la sala dell'ex-refettorio del Monastero di San Colombano, oggi Museo della Città.
Iniziativa riservata agli iscritti FAI con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili (numero massimo 30 persone) entro giovedì 23 marzo comunicando la propria partecipazione via mail all'indirizzo gruppofai.bobbio@fondoambiente.it

Sabato 25 marzo, ore 10,30 inaugurazione delle Giornate FAI presso il Museo della Città di Bobbio alla presenza di:
Eliana Ferioli, capo Gruppo FAI di Bobbio,
Alberto Valentini, capo Delegazione FAI di Piacenza,
Roberto Pasquali, sindaco di Bobbio

Sabato 25 e domenica 26 marzo saranno tre le aperture straordinarie, di beni poco conosciuti e solitamente non accessibili:
-Ex monastero di San Francesco
-Archivi storici diocesani
-Palazzo Olmi

Come di consueto i visitatori saranno accolti dai volontari e dagli accompagnatori culturali del FAI insieme agli apprendisti ciceroni dell'Istituto Superiore I.T.S. Commerciale ''Alessio Tramello'' classi 3 A e 4 A indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing.
Gli orari di apertura dei beni saranno dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00
I beni saranno aperti e visitabili anche in caso di maltempo.
In concomitanza con le Giornate FAI di Primavera saranno aperti e visitabili anche i musei di Bobbio:
-Museo della Città
-Museo dell'Abbazia
-Museo Collezione Mazzolini (sono previste visite guidate alle ore 11 e alle ore 15,30 in entrambi i giorni)
-Museo della Cattedrale
- Castello Malaspina ( dalle 11.00 alle 17.00 di entrambe le giornate)
Effettueranno aperture straordinarie con i seguenti orari ed ingresso ridotto per gli iscritti FAI: sabato e domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

Per l'occasione anche i ristoranti e gli operatori commerciali proporranno menù, assaggi e vendite promozionali di prodotti tipici locali.
Informazioni dettagliate consultando il sito ufficiale dell'evento www.giornatefai.it


16/03/2017 - A cura del Comune



Servizi On-line

Informazioni

Galleria Fotografica

Tutte le immagini presenti nell'archivio fotografico del Comune di Bobbio



Impianto Fotovoltaico




Web Site a cura di
Edita S.p.A.




logo del sito Uppennino piacentino