lunedì, 10 agosto '20.
Sei il visitatore n° 3164496
Utenti on-line: 9


Uffici e Servizi

Amministrazione Trasparente


Albo Pretorio

In Evidenza


Eventi Agosto 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
         
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
           
<< Mese Prec


Archivio



Comunicato del 15/4/2020


Itinerario storico-culturale ed escursionistico "CAMMINO DI SAN COLOMBANO"



Il GAL del Ducato ha finanziato attraverso il Bando B.1.1.b ''Valorizzazione di itinerari e sentieristica turistica'' del PSR Emilia-Romagna (Misura 19 - Sostegno allo sviluppo locale Leader - Piano d'Azione Locale 2014/2020) il progetto candidato dal Comune di Bobbio per la valorizzazione della Cammino di San Colombano Al progetto sono stati assegnati, come richiesto, un totale di Euro 68.868,00 (Iva compresa).

Inquadramento generale

Si tratta di un itinerario che nel tratto analizzato ha una lunghezza complessiva di 73,7 km che porta da Bobbio all'imbarcadero di Soprarivo, "transitum padi", da dove è possibile prendere il traghetto che porta a Corte San'Andrea e proseguire quindi verso Milano.
Il dislivello in salita è pari a 1249 m, in discesa 1481 m e si raggiunge una quota massima di 670 m.s.l.m.

L'itinerario è stato diviso in 2 tappe, l'itinerario è interamente percorribile a piedi, in bicicletta e a cavallo, ma per la natura del fondo, asfaltato per l'84% della lunghezza, è adatto soprattutto alla bicicletta, mentre potrebbe creare dei problemi ai pedoni. Per questi ultimi consigliamo di studiare delle alternative su sterrato.
La bicicletta migliore è una ibrida, poiché comunque il 16% del percorso è su strade sterrate.
A causa dei forti dislivelli, sia positivi che negativi, la prima parte dell'itinerario non è percorribile da disabili motori, mentre il tratto di pianura in buona parte interessa strade asfaltate con traffico molto scarso, e quindi potrebbe essere accessibile.

Viceversa la predominanza di strade aperte al traffico veicolare rende l'itinerario meno adatto rispetto ad altri della rete del GAL per persone con disabilità sensoriale e cognitiva.
Interventi
L'intervento oggetto di richiesta finanziamento consiste nella realizzazione della segnaletica bidirezionale al fine di rendere il percorso facilmente individuabile e percorribile dai turisti, oltreché provvedere alla pulizia di parte dei tracciati ed alla sistemazione dei tratti più ammalorati. Sarà inoltre realizzata la promozione dell'itinerario tramite la redazione di una App specifica ed una serie di adesivi promozionali.
Di seguito segnaliamo il link al sito web della Commissione dedicato al FEASR
Link




15/04/2020 - A cura del Comune



Servizi On-line

Portale del Professionista



Informazioni

Galleria Fotografica

Tutte le immagini presenti nell'archivio fotografico del Comune di Bobbio



Impianto Fotovoltaico




Web Site a cura di
Edita S.p.A.




logo del sito Uppennino piacentino